Beirut

Collana

Un ricordo ed una speranza. Il primo un omaggio a Lina, architetto di origine libanese, trapiantata a Parigi, incontrata nel 2010, che è solita portare stupendi gioielli in oro di fattura artigianale, il secondo legata alla speranza di conoscere, presto, questa magnifica città.

La collana nasce in collaborazione con l’artigiano, orafo da generazioni, Erminio Ferrero, è in oro giallo, cesellata a mano e modulare.

DATI

  • Cliente: Privato
  • Luogo: 12038 | Saluzzo | Italia
  • Anno: 2016
  • Team: L'usine | Erminio Ferrero